Parte la campagna elettorale del Pd su Twitter: #pb2013 va a 2150 Tweet all’ora

Report di Tweetpolitico.it con l’analisi su Twitter dell’avvio della campagna per le primarie del centrosinistra di Pierluigi Bersani
SCARICA IL REPORT COMPLETO – #PB2013

È partita da Bettola, una piccola città in provincia di Piacenza, la campagna elettorale di Pierluigi Bersani per le primarie del Pd. Il segretario ha scelto la Campagna per le primarie del centrosinistrasua città natale per una competizione dove punterà forte su storia e tradizione: “senza radici non crescono foglie nuove”. Un tour elettorale, quello di Bersani, in antitesi con lo stile U.S.A. del suo principale sfidante, il rottamatore Renzi che non si è lasciato sfuggire l’occasione per l’ennesima puntura: “E’ vero ciò che dice Bersani ma per far spuntare foglie nuove è necessario potare i rami secchi, perché ammazzano l’albero”. Insomma più che entrare nel vivo le primarie del Pd sembrano entrare in un ring. D’altronde è stato lo stesso Massimo D’Alema a certificare che lo scontro è più vicino alla lotta greco-romana che a quella politica: “Renzi si farà male”.

Il clima è insomma incandescente e tutto sommato naturale visto che dalle urne delle primarie del pd molto probabilmente uscirà il leader del principale partito italiano. Almeno stando ai ultimi sondaggi. Sul sito Termometro politico è stato pubblicato il 10 ottobre l’ultimo sondaggio Ipsos che vede il Partito Democratico come il primo in Italia con il 28,5% di intenzioni di voto. Segue Il Pdl, 18%, in caduta libera, tallonato dal Movimento cinque stelle al 17,4%

Le primarie del pd su twitter
La pressione dello scontro all’interno del Pd sta salendo inevitabilmente anche su twitter. Sul social network vengono rilanciate dichiarazione al vetriolo da parte dei leader ed i supporter lavorano per favorire una corrente piuttosto che un altro. Il tweetpolitico.it ha lanciato qualche mese fa un vero e proprio osservatorio sulle primarie per monitorare i tweet dei protagonisti politici ma anche quelli di militanti, addetti ai lavori e semplici curiosi. Inoltre abbiamo anche elaborato delle indagini sull’influenza su twitter dei vari candidati alle primarie del Pd. Nella prima inchiesta (Renzi, Bersani e Fassina) abbiamo riscontrato il successo del sindaco di Firenze che ha superato Bersani per un maggiore indice di leadership e un numero più alto di follower (Bersani di contro aveva più elettori raggiungibili). Nella seconda inchiesta abbiamo invece messo di fronte Vendola contro Renzi che si è aggiudicato il primato su twitter superando il rottamatore per numero di elettori raggiungibili e quello di follower. A Renzi va comunque il primo posto per avere il livello di leadership più alto di tutti i candidati alle primarie.

L’hashtag #pb2013
In coincidenza con l’apertura della campagna di Bersani è stato lanciato l’hashtag #pb2013. Abbiamo monitorato l’hashtag durante il discorso di Bersani a Bettole il 14 ottobre 2012 (SCARICA IL REPORT #PB2013) riscontrando dalle 11:50 alle 12:35 un flusso di 992 tweet. Secondo la nostra analisi ci sono stati due momenti il cui il flusso dei tweet si è impennato (2150 Tweet/ora). Il primo picco è avvenuto alle ore: 12:03 in coincidenza di questo tweet: “@pbersani: I problemi dei cittadini, vengono prima di qualsiasi altra cosa. In questo viaggio per le #primarie andrò nei luoghi della realtà . #pb2013”. Il secondo picco si è avuto alle ore 12:20: “@pbersani: Noi lotteremo in parlamento per cambiare i provvedimenti sulla scuola, non si colpiscano i disabili #PB2013 #bettola”.
Ecco i sei tweet più retwettati sull’argomento #pbersani il 14 ottobre 2012 dalle ore 11:50 alle ore 12:35, sono tutti di Pierlugi Bersani:

  1. Pierlugi Bersani: Noi lotteremo in parlamento per cambiare i provvedimenti sulla scuola, non si colpiscano i disabili #PB2013 #bettola
    Retwittato 34 volte
  2. Pierlugi Bersani: Se ti candidi per governare l’Italia, devi raccontare anche qualcosa di te. Appuntamento alle 11 a #Bettola #pb2013 http://t.co/K4QD2NBT
    Retwittato 27 volte
  3. Pierlugi Bersani: se ti candidi a governare il Paese devi parlare di cosa
    sarà , ma prima raccontare quel che si è. #pb2013 #bettola
    Retwittato 25volte
  4. Pierlugi Bersani: Dentro la nuova agenda europea dobbiamo metterci l’agenda italiana, che metta al centro il #lavoro . #pb2013 #bettola Retwittato 21 volte
  5. Pierlugi Bersani: Il messaggio che voglio dare è che siamo un partito nazionale e che l’Italia è una. #pb2013 #bettola Retwittato 20volte
  6. Pierlugi Bersani: I problemi dei cittadini, vengono prima di qualsiasi altra cosa. In questo viaggio per le #primarie andrò nei luoghi della realtà . #pb2013
    Retwittato 20 volte

Tra le parole più menzionate troviamo: PBersani, Bettole, Primarie, e Politica. Dopo queste parole troviamo Radici e foglie. Queste ultime due parole formano la frase/slogan con cui Bersani ha aperto la campagna elettorale e che sull’hashtag #pb2013 risulta la più menzionata: “foglie nuove, unica speranza”

L’hashtag #primariepd
Abbiamo monitorato l’hashtag #primariepd dall’11 al 15 ottobre 2012. I risultati della nostra analisi ci restituiscono un performance non troppo elevata, visto che su questo hashtag sono stati postati soltanto 402 tweet. Ecco i tre tweet più retwettati sull’argomento #primariepd:
1. Francesco Clementi: Keep calm and vota, superando tutti gli ostacoli delle regole. Ne vale la pena, a maggior ragione.#PrimariePD #primarie @matteorenzi
Retwittato 5 volte
2. Pietro Salvatori: in pole position per il #NobelPace dell’anno prossimo le #PrimariePd
Retwittato 4 volte
3. 3. Last Friday at 10:31 am da webFrancesco Clementi: Keep calm and vota, superando tutti gli ostacoli, perché “il nostro entusiasmo e’ piu’ forte delle loro regole”. #primariePd
Retwittato 4 volte

di Guido Petrangeli e Fabio Massimi

SCARICA IL REPORT COMPLETO – #PB2013

Tagged with: , , , , , , ,
Posted in Tweet del lunedì
@iltweetpolitico
iltweetpoliticoTweetpolitico.it
@iltweetpolitico:
#Renzi a #Regioni "la strada è trasparenza totale tutte le spese on-line""Fate una proposta seria su costi standard" http://t.co/JBYgSpJEbg
50 months ago from iOS
iltweetpoliticoTweetpolitico.it
@iltweetpolitico:
#Renzi "La Ue è casa nostra, l'Italia deve avere un ruolo attivo e non subalterno" http://t.co/GdaoAD0URN @RaiNews @matteorenzi
50 months ago from Twitter for iPhone
iltweetpoliticoTweetpolitico.it
@iltweetpolitico:
#ottoemezzo Tosi "la vera riforma del lavoro è equiparare lavoratore pubblico e privato in Italia 3 milioni di illicenziabili" @OttoemezzoTW
50 months ago from Twitter for iPhone
iltweetpoliticoTweetpolitico.it
@iltweetpolitico:
#Jobsact martedì incontro #sindacati #cgil #cisl #uil sul tappeto: contrattazione, rappresentanza, salario minimo http://t.co/n8Wfl5Vx8p
50 months ago from iOS